Polpettine di Ceci

Queste polpettine di ceci sono gustose e davvero semplici da preparare; potete servirle come aperitivo in eleganti monoporzioni, oppure come secondo piatto, accompagnate da verdure o riso basmati!

  • 250 gr di Ceci secchi
  • 1 uovo + 1 uovo per la panatura
  • 40 gr di senape
  • un cucchiaino di paprika affumicata
  • un cucchiaino di aglio in polvere
  • un cucchiaino di curry
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • uno scalogno
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 30 gr di pangrattato + 30 gr per la panatura
  • 60 gr di Olio extravergine d’oliva
  • 15 gr di latte
  • Olio di semi d’arachide q.b.
  • 15 gr di semi di sesamo

Iniziate la preparazione il giorno precedente, lasciando i ceci in ammollo in acqua fredda per tutta la notte, per idratarli. Il giorno dopo bollite i ceci in abbondante acqua leggermente salata per un’ ora e mezza: una volta cotti e scolati il peso dei ceci sarà di 500 gr.

Prendete un mixer (o il Bimby!) e frullate lo scalogno, poi aggiungete i ceci e frullate anche questi; aggiungete l’ olio, il sale, il pepe, l’aglio in polvere, il grana, le spezie (io uso curry e paprika ma voi potete utilizzare quello che volete!), il prezzemolo tritato e frullate. Unite anche la senape, il pangrattato e infine l’uovo leggermente sbattuto e frullate il tutto, fino ad ottenere un composto cremoso.

Formate ora le vostre polpette di circa 25 gr l’una (ne verranno circa 26) e sistematele su un vassoio ricoperto da pangrattato

Se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete altri 10 gr di pangrattato!

In una ciotola sbattete l’altro uovo con il latte e un po’ di sale e sistemate gli altri 30 gr di pangrattato insieme ai semi di sesamo in una ciotola a parte. Passate ora le polpette prima nelle uova e poi ancora nel pangrattato e sesamo. Lasciate riposare le polpettine in frigo per 30 minuti prima di friggerle.

Scaldate l’olio di semi in una padella antiaderente e friggete 4/5 polpette alla volta. Non appena saranno dorate, sistematele su un vassoio rivestito con carta da cucina.

Servite le vostre polpette di ceci ancora calde!

0 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments