Funghi Shiitake saltati in padella

I funghi Shiitake, detti anche funghi “profumo” sono funghi giapponesi, dal sapore molto caratteristico, quasi acido e leggermente piccante; nella cucina cinese e giapponese si trovano in numerose ricette: vengono infatti serviti in gustose zuppe, creme, salse o saltati in padella insieme a carne o pesce. Questi funghi sono dei veri e propri concentrati di vitamine, come la vitamina D, vitamina C, vitamina B2 e B12, e sali minerali, come potassio, calcio, magnesio, ferro, fosforo e zolfo. In questa ricetta ho voluto esaltare il sapore di questi funghi insieme a quello etnico della salsa di soia e dello zenzero!

  • 100 gr di funghi Shiitake freschi (o 50 gr di quelli secchi)
  • 20 gr di olio di semi
  • cipollotto
  • due cucchiai di salsa teriyaki o di soia
  • zenzero fresco q.b.
  • 40 gr di anacardi tostati e non salati
  • sale q.b.

Se utilizzate i funghi secchi metteteli in ammollo in acqua fredda per almeno un’ora, poi scolateli e strizzateli.

Pulite, lavate e asciugate i funghi Shiitake.

Scaldate l’olio di semi nel wok o in una padella antiaderente e stufate il cipollotto tagliato a fettine. Aggiungete i funghi Shiitake tagliati a fettine e cuoceteli per 5/6 minuti a fuoco dolce.

Aggiungete la salsa teriyaki o di soia e lo zenzero grattuggiato, coprite con il coperchio e fate cuocere 20 minuti a fuoco dolce; aggiungete quindi gli anacardi, togliete il coperchio e lasciate asciugare a fuoco medio.

Regolate di sale solo alla fine, ricordando che la salsa di soia è già molto salata!

Servite i vostri funghi Shiitake con del riso basmati, con la Tamagoyaki o con i Ravioli Cinesi al vapore!

0 Condivisioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments